Uso della motosega e delle attrezzature forestali per operatori della PROTEZIONE CIVILE – 16 ORE

Il corso si rivolge al personale, anche volontario, appartenente a corpi di protezione civile che svolgono operazioni che prevedono l’uso della motosega in occasione di interventi. L’obbiettivo è quello di apprendere le tecniche più sicure ed ergonomiche nell’uso della motosega e delle attrezzature forestali manuali, per l’abbattimento e l’allestimento di piante di piccole dimensioni le tecniche adatte a seconda della situazione. Dopo ogni dimostrazione dell’istruttore i partecipanti eseguono tutte le operazioni in modo autonomo seguiti costantemente.

Preparazione della legna da ardere per uso domestico - 8h

Il corso si propone di trasmettere ai partecipanti la metodologie più sicure ed ergonomiche, abbinate ad una buona produttività, per la preparazione della legna da ardere. Le attrezzature impiegate sono, oltre alla motosega, l’ascia, la mazza cuneo ed altri attrezzi manuali che agevolano il lavoro. Viene insegnato come tagliare la legna sul cavalletto, a terra o in catasta, le tecniche di spacco ed il corretto metodo di accatastamento.

Treeclimbing per lavori di smontaggio – G2 – 40 h

L’obbiettivo del corso è quello di fornire, a chi ha già una discreta esperienza di lavoro in fune su piante, le competenze e le capacità per poter operare in sicurezza in interventi di abbattimento; l’allievo apprende le tecniche corrette per eseguire lo smontaggio di alberi in situazioni complicate e/o difficilmente accessibili con altri mezzi (PLE).Nel corso vengono insegnate le tecniche di taglio da adottare in quota e il corretto utilizzo dei dispositivi di ritenzione e di calata utilizzati negli abbattimenti controllati. Per partecipare al corso è necessario avere l’abilitazione ai lavori su fune Modulo B (lavori in fune su piante) e il livello F3 relativo all’utilizzo in sicurezza della motosega in operazioni di abbattimento ed allestimento.

Esbosco legname nei boschi cedui di difficile accesso con mini teleferiche – 32h

Il corso è rivolto a coloro che già operano con miniteleferiche e sono interessati ad approfondire il loro utilizzo per l’esbosco del legname o a chi, non avendole mai impiegate, è interessato all’utilizzo in modo professionale. Nel cantiere vengono impiegate due diverse tipologie di miniteleferiche con le quali l’allievo opererà a partire dal montaggio, il lavoro sotto la linea e lo smontaggio. Operando sulle due macchine l’allievo avrà modo di poter valutare pregi e difetti di ognuna.

Elementi di progettazione della linea di teleferica e utilizzo di carrelli speciali – T2

Il corso si propone di propone di offrire ai partecipanti una valida base per la progettazione di linee di esbosco aereo, ed è rivolto alle aziende che operano con gru a cavo e ai tecnici forestali che progettano interventi selvicolturali in cui è previsto l’esbosco aereo. La parte teorica comprende cenni di cartografia, progettazione di una linea dal disegno su carta al tracciamento in campo, la scelta dei sostegni per la fune portante e calcolo delle sollecitazioni nei vari punti della linea. Inoltre, nella parte pratica, gli allievi potranno montare ed utilizzare con una teleferica con carrello auto traslante all’interno di un cantiere forestale.

Esbosco legname con gru a cavo a stazione motrice mobile - 24h

Il corso è rivolto a coloro che già operano con gru a cavo e sono interessati ad approfondire il loro utilizzo per l’esbosco del legname o a chi, non avendole mai impiegate, è interessato all’utilizzo in modo professionale. Il modulo si svolge in un vero cantiere forestale di esbosco aereo, e viene utilizzata una gru a cavo a stazione motrice mobile con cui gli allievi dovranno operare in tutte le fasi di lavoro, n modo da comprenderne i vantaggi nell’impiego rispetto all’esbosco terrestre ed i rischi presenti nelle differenti fasi di utilizzo.

Esbosco legname con gru a cavo di tipo tradizionale e stazione motrice mobile – T1

Il corso si rivolge ad operatori professionali o non, con una buona esperienza nel lavoro in bosco. Lo svolgimento prevede l’utilizzo di due tipologie di teleferica: una stazione motrice mobile ed una tradizionale. Una volta effettuati i controlli successivi al montaggio dell’impianto, gli allievi effettueranno le operazioni di esbosco del legname, sempre sotto la guida dell’istruttore di riferimento. Saranno anche trattati gli aspetti relativi alla manutenzione e ai controlli periodici delle attrezzature come previsto dal D. Lgs. 81/98.

Esbosco legname con trattore e verricello, miniverricelli e canalette – UF5

Il corso affronta le principali metodologie di esbosco terrestre del legname attraverso la scelta e l’impiego delle tecniche ed attrezzature più adatte alle differenti situazioni. Con l’impiego del verricello forestale, dei miniverricelli (tradizionale e winch) e delle canalette. Gli allievi lavoreranno attivamente nel cantiere, attraverso l’utilizzo delle macchine, nel concentramento e nell’esbosco del legname, in modo da conoscere le tecniche migliori in relazione al cantiere, saper valutare le potenzialità ed i limiti delle attrezzature a disposizione, valutare la produttività. È prevista anche una parte dedicata all’organizzazione del piazzale, alle tecniche di accatastamento del legname in base alle dimensioni e lunghezze.

Abbattimento e allestimento legname sotto linee aeree avanzato 16 h

Il corso si rivolge agli operatori che, operando in prossimità di linee elettriche si trova ad intervenire su piante di grosse dimensioni o in situazioni di particolare complessità come le calamità naturali. L’obbiettivo è quello di apprendere le tecniche più sicure ed ergonomiche per l’abbattimento e l’allestimento di piante di grandi dimensioni poste in prossimità di linee elettriche, la sramatura e la depezzatura di legname sottoposto a tensioni elevate. In questo modulo viene simulata all’interno del cantiere una linea ad alta tensione in modo da affrontare il caso della pianta impigliata di grosse dimensioni ed utilizzare le corrette tecniche di atterramento più adatte e, con apposite attrezzature, viene simulato il legname sottoposto a forte tensione in modo da poter mettere in atto le corrette tecniche in totale sicurezza. Dopo ogni dimostrazione dell’istruttore i partecipanti eseguono tutte le operazioni in modo autonomo seguiti costantemente. Per l’accesso diretto al corso può essere prevista una selezione per valutare le capacità tecniche dei partecipanti.

Operazioni di abbattimento per la messa in sicurezza della viabilità pubblica – 24 h

Il corso si rivolge agli operatori che svolgono regolarmente lavori di taglio piante in prossimità di strade o che devono intervenire per la loro messa in sicurezza anche in situazioni di eventi atmosferici particolarmente intensi. L’obbiettivo è quello di apprendere le tecniche più sicure ed ergonomiche per l’abbattimento e l’allestimento di piante poste in prossimità di strade o infrastrutture con le tecniche adatte a seconda della situazione. Dopo ogni dimostrazione dell’istruttore i partecipanti eseguono tutte le operazioni in modo autonomo seguiti costantemente. Per l’accesso diretto al corso può essere prevista una selezione per valutare le capacità tecniche dei partecipanti.

Certificazioni

European Chainsaw Certificate (ECC)
Patentino Europeo della Motosega (PEM)

Area Riservata

Contatti

AIFOR
Via Monte Angiolino, 6  10074 Lanzo Torinese (TO)
Tel. 0123 660022
Fax 011 7509636
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.